Tempus de binnenna, la sagra del vino di Ussana

Ogni anno Ussana, (Sud Sardegna) celebra il gusto autentico della tradizione vinicola sarda con "Tempus de binnenna", la tradizionale sagra del vino arrivata a festeggiare, in questo 2019, il traguardo della nona edizione

Tempus de binnenna, la sagra del vino di Ussana

La Sagra del Vino è l’evento che caratterizza di più Ussana ed il suo territorio: alla fine d’ottobre di ogni anno, infatti, si svolge il “Tempus de binnenna”, che è arrivata in questo 2019 a celebrare la sua nona edizione.

La vera protagonista è l’uva, quella locale, tanta, profumata, con la quale poi preparare vini molto pregiati, tutti doc, con nome nell’assoluta tradizione sarda, come il cannonau, il moscato di Sardegna, il girò di Cagliari e molti ma molti altri tipici di questa terra.

Ma la voglia di novità dei cantinieri di Ussana si “allarga”, e di molto, mettendo in produzione grandi vini, grandi bottiglie, facendo capire come questa della vitivinicoltura sia la vera tradizione paesana, anche economica. La sagra è molto bella, interessante, tranquilla nella tradizione, con i suoni di launeddas, costumi bianchi e neri e tutto quello necessario a fare festa.

Non manca mai nemmeno l’aspetto religioso, con la messa in onore della Madonna del buon frutto e San Giovanni Paolo II. In queste occasioni sono all’ordine del giorno le “gare” all’ultima rima che intraprendono i poeti campidanesi, per dare sfoggio di particolari abilità nel declamare i versi, anch’essi nel solco della tradizione sarda.

Tempus de Binnenna: una festa, dunque, unica nel suo genere, capace di esaltare appieno il gusto autentico dei prodotti di questa terra, ancora oggi emblema di sapore e gusto della Sardegna.

Commenta l'articolo (0)

Per commentare l'articolo devi effettuare l'accesso